18 Mag COME CONQUISTARE LA PROPRIA FELICITA’

La felicità è una capacità individuale tutta da scoprire. Essere felici non è né un evento casuale del destino né una ricerca di cose materiali da possedere. La felicità per non essere effimera si costruisce e si coltiva dentro di noi e non si trova per caso nelle cose che ci circondano: dipende molto dal nostro modo di essere.
In genere il nostro atteggiamento è quello di ricercare la felicità al di fuori di noi soprattutto in cose materiali oppure di lamentarci di alcune situazioni che non ci rendono felici perché non sono come noi vorremmo. Anche se i continui messaggi commerciali ci impongono una visione limitata e materiale della felicità, in realtà essa è legata più al nostro modo di essere che alle cose che possediamo o alle particolari situazioni che viviamo. Inoltre, poiché ogni persona è unica, il benessere può assumere forme diverse a seconda delle caratteristiche, degli stati d’animo, delle priorità e delle inclinazioni di ciascuno.
Ma se la felicità non risiede nelle cose che ci circondano, allora in che modo ciascuno di noi può influire sul proprio benessere personale? Essere felice dipende molto da quanta attenzione diamo a noi stessi e dal modo in cui riusciamo a utilizzare le qualità e le risorse che possediamo dentro di noi per affrontare anche i momenti difficili. Le cose che ci accadono non sono indipendenti dal nostro modo di stare al mondo, dalla qualità dei nostri pensieri, dalle nostre emozioni e dalle nostre abitudini. C’è un filo sottile che lega il nostro mondo interno al mondo esterno. Quando siamo felici proviamo un senso di armonia dentro di noi: ci sentiamo appagati e in sintonia con il mondo esterno, possiamo vedere tutto con occhi nuovi tanto da riuscire a trovare le risorse per superare i momenti di difficili.
E allora come possiamo fare per sentirci quotidianamente più sereni e appagati? Possiamo iniziare gradualmente a coltivare uno stile di vita che ci aiuta a sviluppare un atteggiamento più attento verso noi stessi e più orientato a costruire un benessere che parte prima di tutto da dentro di noi.

Ci sono 8 passi fondamentali che possiamo fare per migliorare la nostra vita e sentirsi più felici:
1. Apprezzare le piccole gioie della vita quotidiana
2. Pensare positivo
3. Prendersi più tempo per avere cura di sé e ascoltare i propri bisogni
4. Non compararsi agli altri ed evitare i paragoni: nessuno è perfetto
5. Imparare a perdonare se stessi e gli altri
6. Godersi i piaceri della vita
7. Nutrire le relazioni per noi gratificanti
8. Coltivare la spiritualità